Andar per malghe in Friuli - Pulsar Viaggi

Vai ai contenuti
Andar per malghe in Friuli
IL TERRITORIO
La Carnia vanta un vasto patrimonio malghivo che affonda le sue radici nell’economia pastorale di un tempo. A guardare dall’alto le nostre Alpi sono disseminate di casoni e ricoveri dove si lavora e produce il più buon formaggio di tutta la regione. Un’esperienza da non perdere, l’unione di piacevoli passeggiate nel verde della natura, fuori dalle rotte del turismo di massa, con la degustazione dei prodotti locali e genuini che aiutano a tracciare la storia e le tradizioni di una regione

A CHI È RIVOLTO IL PACCHETTO
Il target a cui si rivolge il pacchetto sono gli amanti del trekking, escursionisti che camminano normalmente, amanti della natura. Difficoltà media, dislivello massimo 600 metri

LA NOSTRA PROPOSTA
3 notti / 4 giorni
Viaggio di gruppo, minimo 2 / massimo 8 persone
PROGRAMMA DI VIAGGIO
Giorno 1 – Check-in nel pomeriggio e tempo per sistemazione bagagli. Escursione in notturna con guida naturalistica a malga Pramosio fino al lago di Avostanis da cui è piacevolissimo vedere tramontare il sole. Cena in malga Pramosio e rientro
Giorno 2 – Escursione al Monte Terzo con guida naturalistica fino a malga Lavareit. Una volta raggiunta la malga il panorama è straordinario: lo sguardo spazia dal gruppo montuoso del Coglians al Passo di Monte Croce Carnico, dal Pal Grande al Pal Piccolo, uno dei principali teatri di guerra della “Zona Carnia” durante il primo conflitto mondiale. Pranzo in malga. Cena in hotel o ristorante convenzionato
Giorno 3 - Escursione da Lateis a Malga Losa, nei monti sopra il borgo di Sauris. Con l’accompagnamento della guida naturalistica si attraversano i boschi secolari di larici e abete rosso, per passare poi in mezza costa dove abbondano brughiere e nardeti. La malga si trova in un maestoso anfiteatro verde che, insieme alla presenza delle placide mucche al pascolo appaga l’animo dopo la salita. Con un po’ di fortuna si incontra Gianni, il malgaro, che sta ancora lavorando le ultime forme della giornata. Pranzo in malga. Cena in hotel o ristorante convenzionato
Giorno 4 - Oggi si esce con degli accompagnatori d’eccezione, i Greeters. Volontari locali, profondi conoscitori della propria terra, di cultura, storia e tradizioni. Si sale in macchina fino al Monte Zoncolan da cui si parte poi per Malga Meleit. Un percorso in quota fatto di sali scendi tra i verdi pascoli. Oltre la malga si erge imponente la vetta del Monte Dauda. Piccola degustazione in malga. Al rientro un trattamento rilassante alle Terme di Arta: Bagno nel latte ed essenze di bosco. Accesso alle piscine per chi vuole. Cena in hotel o ristorante convenzionato
Giorno 5 – Check out
PREZZI
(Prezzo per persona in camera doppia in hotel 3***)

2 partecipanti €1.100,00 - 4 partecipanti €850,00
6 partecipanti €770,00 - 8 partecipanti €730,00
Bambini fino al 12 anni - 30% sul pernottamento
Supplemento singola €10,00 al giorno
In regalo un buono di €10,00 per l'acquisto di prodotti tipici

IL PREZZO INCLUDE
  • 4 pernottamenti con trattamento mezza pensione in hotel (colazione e cena)
  • 3 trekking con guida naturalistica certificata, di cui un’escursione in notturna
  • 1 escursione con i Greeters (associazione di abitanti locali che accompagnano i turisti alla scoperta dei luoghi più nascosti) con dimostrazione della lavorazione della ricotta
  • 3 pranzi e 1 cena in malga
  • 1 ingresso alle piscine delle terme di Arta
  • 1 bagno di latte ed essenze di bosco, trattamento rilassante alle terme di Arta
  • Tassa di soggiorno

IL PREZZO NON INCLUDE
  • Assicurazione medica
  • Spese di trasporto
  • Bevande e consumazioni extra
  • Tutto quanto non specificato alla voce “il prezzo include”

Organizzazione tecnica: Pulsar Viaggi - Informazioni ed iscrizioni: informazioni@pulsarviaggi.it oppure 02468335
Privacy Policy
Cookie Policy
Torna ai contenuti